Dress Code per una serata formale o un Business-event.


Nel mondo degli eventi capita spesso  di dover partecipare ad una cerimonia, ad una serata formale o ad un business-event ed imbattersi nel dress code consigliato, da seguire per non risultare fuori luogo. A volte è semplice ed intuitivo perché si tratta di un evento a tema ( es.  "Total Black ") altre, come gli eventi mondani o business occorre conoscere il linguaggio dei
”codici d’abbigliamento”.


Il Dress Code è infatti una sorta di “codice internazionale condiviso”, con regole, sfumature ed accorgimenti da seguire a prova di qualunque occasione. Cerimonie comprese!


 Partiamo dal piu’ formale per arrivare il casual  indicando il termine citato nell'invito e ladescrizione dell’abbigliamento Lui e Lei.

White Tie  

Un “code” riservato alle serate estremamente formali o ufficiali.
Difficile, si potrebbe dire impossibile trovarlo negli inviti che non siano riservati al
vero jet-set, ad incontri politici internazionali di massimo livello o fra capi di stato con la dicitura White Tie
Per Lui Obbligatorio il frac con un papillon bianco,  camicia e gilet anch’essi rigorosamente bianchi. Necessario il fazzoletto bianco nel taschino o fiore bianco fresco ( gardenia).  Non si indossa la cintura.  Scarpe: rigorosamente vernice nera e modello Oxford ( vedi Matrictionary ) 
 Vietato l’orologio al polso, solo da taschino.
 Per Lei abito assolutamente lungo da gran sera meglio di  colore scuro. Sono ammesse due lunghezze: 
  1.  Ballerina: lungo alla caviglia
  2.  A figura intera : fino al pavimento 
  Materiali appropriati includono il raso, seta,  taffettà velluto, con rifiniture di pizzo, perle,paillettes, ricami, volant e ruche.        
  Accessori indispensabili: 
  •  acconciatura raccolta o semi raccolta;
  •  guanti a gomito bianchi o in coordinato con l’abito;
  •  Clutch;
  •  parure di  gioiell
  •  mantello  corto che scende fino alla vita;  
  • Scarpe decolletè rigorosamente indossate con calze.



Black Tie  

Scendendo di un gradino, in ambienti  sempre legati all’alta società, la serata di gran gala richiede, dopo le 17 il “Black Tie”, che durante la giornata viene completato dal corrispondente “Stroller, che dal precedente si discosta per l'uomo dall'uso di una cravatta nera “normale” al posto del farfallino.
LUI: smoking nero, papillon nero, scarpe nere rigorosamente con i lacci, calze lunghe di seta nera.
LEI: abito da cocktail, mai sopra il ginocchio, abito lungo da sera. Da evitare assolutamente gioielli o accessori troppo vistosi. 
 Il Black Tie conosce anche diverse “variazioni sul tema”che troverai  nell' e-book "My Dress Code" - Myebook 3  by Mariagrazia Tarantino per Io sono Wedding Planner.





Cocktail Attire 

Il Semi/Formal non prevede  alcun vincolo per gli impegni diurni, convenzionalmente classificabili come prima quelli delle 18: LUI può indossare un abito o una giacca sportiva comunque elegante che dopo l’orario fatidico dovrà essere rigorosamente scuro. Stessa logica per LEI che alla stessa ora dovrà “passare” all’abito lungo. In ogni caso, il semi/formal non prevede in alcun modo l’utilizzo di Jeans, pantaloncini, gonne molto corte e altri capi d’abbigliamento casual.
 
Se l’appuntamento è un cocktail, un aperitivo o un tipico “happy hour” in ambiente elegante, ecco come decodificare il d.c. A5, molto più friendly dei precedenti. Per lui  è richiesta la camicia ed un paio di pantaloni elegante, ma neppure la giacca è d’ordinanza e tanto meno la cravatta. Tradizionalmente per lei si prevede un vestito elegante appena sopra il ginocchio o, in alternativa, un paio dipantaloni abbinato ad un camicia o un top. Non esistono vincoli particolari sui colori.





 Business Best

Il “Business Best” è il dress code che si richiama per eventi lavorativi eccezionali o di un livello formale elevato nei quali la
“rappresentanza” riveste una parte importante. In questo caso per lui è d’uopo un completo sartoriale scuro o gessato, monopetto
o doppiopetto, con camicia bianca a doppi polsini e gemelli e fazzoletto nel taschino. Scarpa rigorosamente nera. Per lei, un completo grigio, blu o beige, camicia bianca, calze color carne e scarpa nera o in tinta col vestito con tacco non superiore ai 3-6 cm.



Business Traditional Attire

In ambienti lavorativi e di business prende sempre più piede l’abitudine al casual/informal
Non ha però certo ancora perso importanza il Business Traditional (BTR, in
alcuni riferimenti) che essenzialmente consiste nel giacca e cravatta per l’uomo ed in un completo o tailleur né troppo corto né troppo stretto per la donna: in generale si deve  prestare attenzione alla “congruenza” con l’ambiente lavorativo in cui si opera privilegiando un’immagine “professionale”.


Il Dress Code ovviamente non finisce quì, le varianti dei codici sono molteplici e si diversificano anche per la stagione in cui  si effettuano gli eventi.

Esiste anche un Dress Code specifico per il Matrimonio e le cerimonie che affronto in modo (spero!) esaustivo nel mio e-book "My Dress Code" - Myebook 3  by Mariagrazia Tarantino per Io sono Wedding Planner.

Ciao a presto!

Mariagrazia Tarantino


Posta un commento